Cookie
Electronic Team, Inc. uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

COM Port Redirector per Linux e Windows - guida estesa 2022

Olga Weis Olga Weis

Non è raro che gli utenti di apparecchiature con porta seriale debbano affrontare la necessità di condividerle con clienti o colleghi remoti su una rete. Come è noto, l'applicazione software dedicata, Serial to Ethernet Connector, è progettata per reindirizzare le porte seriali di Linux a Windows e viceversa nel modo più semplice possibile. Se desideri sapere come creare connessioni multipiattaforma affidabili tra Linux e Windows e condividere porte seriali per un accesso remoto rapido e sicuro, di seguito è riportata una guida completa con semplici istruzioni dettagliate.

Il problema dell'accesso multipiattaforma alle porte seriali remote.

Immaginiamo di avere una stampante seriale (o qualsiasi altro dispositivo con porta COM specializzato) che è fisicamente collegata a una porta seriale che risiede sul computer Linux dell'ufficio. È necessario accedere a questo dispositivo da una macchina remota situata in un'altra stanza o ufficio. Se hai due macchine Linux, non dovresti avere problemi a creare comunicazioni con la periferica remota utilizzando le opzioni della riga di comando di Serial to Ethernet Connector (SEC). Ma lo sapevi che è anche possibile utilizzare il software come reindirizzatore di porta COM Linux Windows e viceversa? Ecco come puoi farlo.

Scenario 1. Connessione da un client Windows a un server Linux.


Per intenderci, per “macchina server” si intende un computer a cui è collegato direttamente il dispositivo che si vuole condividere. Mentre un "computer client" indica una macchina da cui ti connetterai a un dispositivo condiviso in remoto.

Prima di iniziare, è importante assicurarsi che i computer client e server siano collegati alla stessa rete locale.

a) Crea una connessione server su Linux.



Ad esempio, condivideremo una porta seriale denominata "/dev/tty60" su Ubuntu 20,04,2 tramite una porta TCP 5000. L'indirizzo IP della nostra macchina Linux è 192.168.24.43.

Seguire i passaggi seguenti per fornire l'accesso remoto alla porta seriale reale a cui è collegata fisicamente la stampante.

Passo 1. Scarica Serial to Ethernet Connector e installalo sul tuo computer Linux.

Nota: su Linux, attualmente funziona solo come utilità della riga di comando.

Passo 2. Creare una connessione "server" utilizzando il seguente comando:

evesecli add --real /dev/tty60 server --local 5000

dove:

--real - tipo di porta COM (reale/virtuale);

/dev/tty60 - nome della porta COM (connessione);

server - Tipo di connessione;

--local 5000 - nome della porta TCP che verrà utilizzata per la connessione di rete.

Nota: per impostazione predefinita, la connessione utilizzerà il protocollo di trasferimento dati RAW.

Passo 3. Attiva la connessione eseguendo:

evesecli start /dev/tty60

Passo 4. Verifica lo stato della connessione:

evesecli list -s
stato della connessione

Come possiamo vedere, la vera porta seriale “/dev/tty60” è condivisa ed è accessibile tramite la porta TCP 5000.

Una volta connesso alla porta condivisa da un computer remoto, potrai controllare le informazioni dettagliate sulla connessione utilizzando il comando:

evesecli list -s
informazioni sulla connessione

b) Connettiti da Windows come client.



Ora creiamo una connessione client alla porta seriale remota su Linux da una macchina Windows.

Passo 1. Scarica Serial to Ethernet Connector e installalo sul tuo PC Windows.

Passo 2. Avvia l'app e crea una connessione "client".

connessione client

Per fare ciò, fai clic su Connessione client nella finestra principale dell'app.

Passo 3 (Opzionale). Specificare il nome della connessione client.

Passo 4. Seleziona la casella Crea come porta virtuale e seleziona il nome della porta.

Nota: per connettersi dal client Windows a Linux, è necessario creare una porta seriale virtuale sul PC Windows.

Passo 5. Selezionare il protocollo di trasmissione dei dati grezzi.

Passo 6. Specificare l'indirizzo IP del computer server (192.168.24.43) e la porta TCP (5000) a cui connettersi.

Passo 7. Fare clic su Crea.

creare un nuovo cliente

Questo è! Ora la stampante seriale remota è collegata correttamente al PC Windows tramite una porta COM virtuale (COM 1) ed è possibile accedervi e utilizzarla come se fosse collegata direttamente alla macchina Windows.

Sia che tu crei una porta COM virtuale su Linux o Windows, appare nel sistema emulando completamente il comportamento di una vera interfaccia seriale.

creare una porta COM virtuale

Scenario 2. Connessione da un client Linux a un server Windows.



Consideriamo ora una situazione in cui la stampante seriale è collegata a un PC Windows e deve essere accessibile in remoto da una macchina Linux.

3.1. Condividi la porta COM sul server Windows:



Passo 1. Scarica e installa Serial to Ethernet Connector per Windows.

Passo 2. Avvia il software e seleziona Connessione al server nella finestra che apparirà.

Connessione al server

Passo 3. Configura le impostazioni di connessione al server:

  • (facoltativamente) Specificare il nome della connessione;
  • Seleziona la vera porta COM che desideri condividere. (La porta a cui è collegata la stampante seriale).

Nota: quando si configura una connessione al server, è necessario lasciare deselezionata la casella Crea come porta virtuale.

  • Specificare una porta TCP da utilizzare per la connessione alla rete.
  • Seleziona il protocollo di trasferimento dati.

Passo 4. Fare clic su Crea.

Crea una nuova connessione al server

Una volta creato, puoi controllare i dettagli della connessione selezionando questa connessione sul lato sinistro:

Server COM 1

Come puoi vedere, abbiamo una connessione server attiva denominata "Server COM1". La porta reale condivisa COM1 è aperta ed è in attesa di connessione in entrata tramite una porta TCP 5000.

TCP port 5000

3.2 Ora che tutto è impostato sul PC Windows, possiamo creare una connessione client alla stampante condivisa da un computer Linux remoto.



Per fare ciò, segui questi semplici passaggi:

Passo 1. Sulla macchina Linux, scaricare e installare l'utilità della riga di comando Serial to Ethernet Connector.

Passo 2. Crea una connessione client usando il comando:

evesecli add --virt /tmp/virt0 client --remote 192.168.24.66:5000

dove:

/tmp/virt0 client - nome della porta COM (connessione);

192.168.24.66 - l'indirizzo IP del computer server a cui ti stai connettendo;

5000 - il nome della porta TCP specificata sul lato server.

Nota: per connettersi alla porta COM reale remota sulla rete, è necessario creare un'interfaccia seriale virtuale sul lato client.

Su Linux, le impostazioni della porta COM virtuale dovrebbero corrispondere alle impostazioni della porta reale di Windows.

Passo 3. Attiva la connessione eseguendo:

evesecli start /tmp/virt0

Passo 4. Verifica lo stato della connessione del client:

evesecli list -s
lista evescli

Importante: per il corretto funzionamento di Serial to Ethernet Connector sia lato Linux che Windows, è necessario creare un'eccezione per l'app nelle impostazioni del firewall.



small logo Serial to Ethernet Connector
#1 al Serial Port Software
Serial to Ethernet Connector
Accedi in remoto alla porta seriale su rete IP da Windows
4.7 rango basato su 243 recensioni
Get a download link for your desktop
Submit your email address to get a link for quick download on your desktop and get started!
or